lunedì 31 ottobre 2011

Silvia Fabro, Direttrice Archivio Luciano e Carla Fabro, Milano - Parte 1



arte trasalimenti ideato e curato da gabriele di pietro.

Georg Baselitz, trasalimenti


Georg Baselitz nasce Hans-Georg Kern a Deutschbaselitz in Germania orientale. Ha cambiato il suo nome a Georg Baselitz nel 1961. Suo padre era un maestro elementare e la famiglia viveva nella scuola locale. Baselitz primo incontro con l'arte in album del XIX secolo, disegni a matita nella biblioteca della scuola. L'ex "enfant terrible" ha vinto numerosi premi e ha stabilito una reputazione internazionale.

Nel 1955, Baselitz applicata per studiare all'Accademia di Belle Arti di Dresda, ma è stata respinta. Nel 1956, ha applicato con successo per studiare presso l'Università di Arti Applicate di Berlino est. Dopo due semestri, tuttavia, è stato espulso per "immaturità socio-politica". L'anno successivo ha applicato con successo per un posto presso l'Università di Berlino ovest delle Arti e terminato gli studi nel 1957.


La sua carriera è stato jumpstarted quando nel 1963 due suoi dipinti sono stati sequestrati dalla Procura della Repubblica per immoralità. Dopo il procedimento penale, le immagini sono stati restituiti nel 1965. Baselitz è stato ampiamente esposto in Germania negli anni '80 e '90. Il suo lavoro è stato esposto per la prima volta negli Stati Uniti a New York City nel 1981. La prima grande retrospettiva del lavoro di Baselitz negli Stati Uniti è stata allestita al Guggenheim Museum nel 1995.


Baselitz, uno degli artisti più venduti del nostro tempo, è un professore di arti. Attualmente vive a Dernburg, Germania e Italia con la moglie, con la quale ha due figli.

domenica 30 ottobre 2011

Art in Renaissance Venice, 1400 - 1515

Art in Renaissance Venice, 1400-1515

Dipinti e disegni dalle collezioni del Museo

8 Novembre, 2011, 5 feb 2012

 

Questa mostra d'arte del Rinascimento veneziano nelle collezioni del Metropolitan Museum presenterà circa cinquanta dipinti e disegni di autorevoli artisti attivi a Venezia dalla fine del XIV agli inizi del Cinquecento. La scelta, tratto dal Robert Lehman Collection, il Dipartimento di pittura europea, e il Gabinetto Disegni e Stampe, si uniranno le opere di maestri come Giovanni Bellini, Vivarini, Marco Zoppo, e Vittore Carpaccio.
Dipinti e disegni, per lo più a soggetto sacro, illustrerà il passaggio dallo stile gotico veneziano degli inizi del Quattrocento alla metà del secolo, quando gli artisti cominciarono a rispondere al vocabolario rinascimentale di Firenze e Padova. La mostra presenterà un confronto tra le due dinastie principali artistico, il Bellini e dei Vivarini, ed esplorare le loro pratiche di laboratorio e specializzazioni nel contesto del mercato dell'arte veneziana. La selezione si evidenziano anche l'uso sempre più artisti veneziani 'di formule compositive e formati, che esaltano la vicinanza fisica e spirituale comunione tra le figure ritratte, così come quello tra soggetto e spettatore.

Lisbona Bibbia Ebraica

Lisbona Bibbia ebraica

Arte medievale ebraico nel contesto

22 Novembre 2011-16 GENNAIO 2012

La seconda di una serie di installazioni che mettono a fuoco, uno alla volta, su capolavori di illuminazione manoscritto ebraico da una collezione nazionale o internazionale. L'esposizione evidenzia gli ebrei cultura artistica nel Medioevo presentandola insieme a opere d'arte contemporanea, la maggior parte creati per i cristiani, dalla collezione del Museo. Questa rata sarà caratterizzato la Bibbia Cervera, un tesoro nazionale designato dalla Biblioteca Nazionale del Portogallo a Lisbona. Le pagine di questo Bibbia ebraica, uno dei manoscritti più splendidi del Medioevo, verrà attivata ogni settimana, dando agli spettatori la rara opportunità di vedere molte delle sue bellissime illustrazioni.
A sinistra: Menorah della Visione di Zaccaria (Folio 316v), dalla Bibbia Cervera , illuminato da Giuseppe, il francese, in Spagna, 1299-1300. Tempera, oro e inchiostro su pergamena. Biblioteca Nacional de Portugal, Lisbona (BNP, IL.72)

sabato 29 ottobre 2011

Blinky Palermo: Retrospective



arte trasalimenti ideato e curato da gabriele di pietro.

Blinky Palermo

arte trasalimenti ideato e curato da gabriele di pietro.

Biografia artista





Blinky Palermo è nato Peter Schwarze nel 1943 a Lipsia, dove lui e suo fratello gemello, Michael, è cresciuto come figli adottati nell'ambito della Heisterkamp nome. Nel 1962 entrò nel Kunstakademie di Düsseldorf, dove ha studiato con Joseph Beuys, e nel 1964 adottò il nome Blinky Palermo, che si appropriò di un pugilato americano manager e mafiosi. Nel 1968 Palermo ha mostrato wall drawings alla Heiner Friedrich Galerie, Monaco di Baviera.
Dopo la visita a New York con Gerhard Richter nel 1970, ha fondato uno studio lì nel 1973. Palermo, morto nel 1977, durante un viaggio alle Maldive. Il suo ultimo lavoro, Per il popolo di New York (1976), è stato mostrato alla Heiner Friedrich Gallery di New York, nel 1977, e alla Dia a Chelsea, nel 1987. Durante la sua vita, a Palermo hanno partecipato più di settanta mostre e rappresentato la Germania alla 13 ° Biennale di São Paulo, nel 1975.
Retrospettive postume sono stati presentati al Kunstmuseum Winterthur (1984), il Kunstmuseum di Bonn (1993), Museu d'Arte Contemporanea di Barcellona, ​​in co-produzione con la Serpentine Gallery, Londra (2002-2003) e la Kunsthalle di Düsseldorf e Kunstverein für die Rheinlande und Westfalen, Düsseldorf (2007).



Anthony Caro.

Sculture di Anthony Caro (b. 1924), che è considerato lo scultore più influenti e prolifici britannico della sua generazione e una figura chiave nello sviluppo della scultura modernista negli ultimi 60 anni-sono presenti nell'installazione 2011 su Iris e B . Gerald Cantor Roof Garden. L'installazione comprende una selezione di sculture in acciaio, verniciato e non verniciato, che ripercorrono la carriera dell'artista fino ad oggi e mettendo in evidenza gli aspetti principali della sua lunga carriera: l'impegno con la forma nello spazio, il dialogo tra scultura e architettura, e la creazione di nuove analogie astratta per la figura umana e paesaggio.
Quest'anno ricorre il cinquantesimo anniversario della prima mostra di scultura in acciaio per l'artista, che vive e lavora a Londra. Le grandi opere in mostra questa estate sono mezzogiorno , 1960 (Museum of Modern Art, New York), dopo l'estate , 1968 (Collezione di Audrey e David Mirvish, Toronto), Odalisca , 1984 (The Metropolitan Museum of Art di New York ), Blasone , 1987-1990 (per gentile concessione di Mitchell-Innes & Nash, New York e Annely Juda Fine Art, Londra), e End Up , 2010 (Collezione dell'artista, per gentile concessione di Mitchell-Innes & Nash, New York). L'installazione si trova nel Museo drammatico spazio all'aperto con vista mozzafiato su Central Park e la skyline di New York.

martedì 25 ottobre 2011

lunedì 24 ottobre 2011

domenica 23 ottobre 2011

venerdì 14 ottobre 2011

lunedì 10 ottobre 2011

Blum & Poe - FIAC

Blum & Poe - FIAC


arte trasalimenti ideato e curato da gabriele di pietro.

domenica 9 ottobre 2011

Italia Ora

Italia Ora



arte trasalimenti ideato e curato da gabriele di pietro.

sabato 8 ottobre 2011

u2 bono pavarotti



arte trasalimenti ideato e curato da gabriele di pietro.

Il Genio di Leonardo

Il Genio di Leonardo

arte trasalimenti ideato e curato da gabriele di pietro.